flag it
british flag france flag Español flag русский флаг polski flag romanian flag Прапок України
  • Miglior prezzo garantito
  • Cancellazione gratuita
  • Nessun costo nascosto o commissione

Quando è meglio visitare Porto Venere

Gli Appennini proteggono Porto Venere dai freddi venti dell’Italia settentrionale, assicurando alla costa ligure un clima mite. Quando questi venti soffiano d’estate, di norma rendono l’aria più secca, le bellezze locali si vedono per chilometri, fino alla Corsica.

Le precipitazioni a Porto Venere sono rare, intense e di breve durata, e solitamente dalla fine di ottobre e fino alla fine di novembre, considerato il mese più piovoso. Se pianificate una vacanza a piedi, meglio informarsi prima se si prevedono piogge torrenziali in quei giorni, dato che erodono i sentieri pedonali.

In estate, soprattutto a luglio, le precipitazioni sono praticamente assenti. Il tempo asciutto in questo periodo concentra nell’aria gli aromi dell’uva, che cresce nei pendii a terrazza, che i turisti attraversano durante le passeggiate a piedi. Questo è il “picco” dei viaggi turistici in questa zona della Liguria. Un tale assalto di turisti influenza il regolare passaggio dei mezzi, il trascorrere il tempo nei bar e nei cafè, anche sulle autostrade c’è traffico. Inoltre, tenete presente che i migliori alberghi in questa stagione sono “al completo”, quindi è meglio prenotare per tempo.

Mese

Vantaggi

Svantaggi

Gennaio

Alle Cinque Terre è aperto il Presepe più grande del mondo.

La temperatura media è di circa 10°C, i battelli sono fermi, non si può fare il bagno.

Febbraio

La temperatura media è di circa 10°C, i battelli sono fermi, non si può fare il bagno.

Marzo

Dalla seconda metà del mese iniziano a passare i battelli. Orario dei battelli:
24 marzo - 4 novembre 2018.
23 marzo - 3 novembre 2019.

Non tutti i sentieri, che hanno subito danni dalle precipitazioni invernali, sono aperti.

Aprile - maggio

Periodo adatto per il turismo pedonale

L’acqua è ancora fredda, si sconsiglia di fare il bagno.

Giugno - luglio

Periodo ideale per il turismo pedonale e per fare il bagno in mare.

Gran numero di turisti.

Agosto

Picco della stagione turistica.

Molto caldo, il mese più caro per le vacanze (soprattutto da metà mese).

Settembre

Periodo ideale per il turismo pedonale e per fare il bagno in mare.
Il 13 settembre e la prima domenica dopo questa data si può accedere all’isola Tino, una zona militarizzata. Si può passeggiare sull’isola e salire fino all’area d’osservazione del faro, posizionato sulla cima.

Il sole è ancora caldo, si può prendere il sole.

Ottobre

Periodo adatto per il turismo pedonale.

A metà mese inizia la stagione delle piogge.

Novembre

Se le precipitazioni sono poche, si possono tranquillamente visitare i paesi vicini.

Piovoso, a seconda della quantità di precipitazioni i sentieri pedonali possono essere erosi, i battelli sono già fermi.

Dicembre

Alle Cinque Terre è aperto il Presepe più grande del mondo. La città di La Spezia è addobbata a festa in stile natalizio.

Fa piuttosto freddo (temperatura media intorno agli 11°C), circa il 20% dei sentieri è inaccessibile per le piogge, i battelli sono fermi.

Albergo a Porto Venere

Si esaurisce facilmente!

Valutazione: 5 su 5 stelle

2598 recensioni

Prezzo a partire da 39 €
Dettagli

Grand Hotel

Si esaurisce facilmente!

Valutazione: 4.5 su 5 stelle

883 recensioni

Prezzo a partire da 179 €
Dettagli

Camere nella torre!

Il Piu Venduto

Valutazione: 5 su 5 stelle

320 recensioni

Prezzo a partire da 110 €
Dettagli

Testo stampato dal sito www.porto-venere.com